Blog - ItalienischOnlineLernen24

  

      


24. Februar 2014, 21:07

Vedi Napoli e poi muori

Napoli, capitale di un grande regno, capoluogo della Campania e principale centro di tutto il Mezzogiorno, è la terza città d'Italia per popolazione dopo Roma e Milano, giace in un ambiente di straordinaria bellezza, sorge sulla costa tirrenica, nell'ampio e luminoso Golfo, che prende il suo nome, distesa tra i rilievi dei Campi Flegrei e le pendici del Vesuvio!

Chi non ha mai sentito dire "Vedi Napoli e poi muori"!

Un detto famoso conosciuto in tutto il mondo, da dove arriva questo detto, da una leggenda di Salvatore di Giacomo, che racconta che Dio accompagnato da San Pietro scende, una mattina a Napoli. Si commuove delle condizioni della popolazione e ordina agli angeli di scendere con un ampio lenzuolo sulla città.

Gli angeli obbediscono e tutti i poveri della città vengono portati in cielo entro questo ampio lenzuolo. Dopo un bel banchetto tutti i poveri si addormentano in un sonno profondo, il sonno della morte. E cosi la miseria di Napoli finisce per sempre, fin quando una mamma napoletana sfugge dal cielo per ritornare sulla terra e allattare il suo bambino che piange. E cosi la vita di Napoli piena di cenci e cuore, misera e festosa ricomincia.

Redakteur

Kommentare (0)

Kommentieren